Binario 5

Il Binario 5 è un Centro di aggregazione pensato per gli studenti delle scuole superiori che frequentano quotidianamente

le vie della stazione di Cesena. 

La finalità è di prevenzione del disagio e di promozione di benessere, in una zona che sempre più spesso è scenario di episodi di degrado

da parte di giovani.

Obiettivi

Il progetto del Binario 5 nasce con la finalità di portare una presenza educativa  nella zona della stazione di Cesena, quotidianamente attraversata da 7000 - 8000 studenti degli istituti superiori che la percorrono per recarsi presso le loro sedi scolastiche 

E’ un’iniziativa promossa dalle Suore della Sacra famiglia attraverso la loro associazione “Il pellicano” e sostenuta dalla Pastorale giovanile di Cesena-Sarsina, attraverso l’associazione “Testa e croce”.

La finalità è di prevenzione del disagio e di promozione di benessere, in una zona che sempre più spesso è scenario di episodi di degrado da parte di giovani.

E’ un progetto che si è reso possibile grazie alla disponibilità della Coop. Cils di Cesena (Cooperativa sociale storica del territorio che ha come sua principale finalità l’inserimento lavorativo di persone con varie forme di disabilità) di mettere a disposizione uno dei propri locali, in Via Sanguinetti 42, in piena zona stazione.

I principali obiettivi concreti che il BINARIO 5 si prefigge sono:

  • creare un luogo di aggregazione, ascolto e dialogo rivolto ai ragazzi che frequentano le scuole superiori di secondo grado;

  • favorire e promuovere il benessere degli adolescenti;

  • prevenire e farsi carico delle situazioni di disagio giovanile;

  • creare reti di collaborazione con le scuole superiori di secondo grado e con gli enti del territorio.

 

In questo momento vengono offerti i seguenti servizi.

Locale Binario 5

Apertura del locale "Binario5" per 4 mattine a settimana (per l’accoglienza dei ragazzi prima dell'inizio delle lezioni. Le mattine sono dal martedì al venerdì dalle 7.15 alle 8.00. In questo tempo viene offerto ai ragazzi un luogo di incontro, aggregazione, ascolto e dialogo. Vengono proposte loro, attività ludiche e ricreative (giochi di società, musica, buffet, riviste di attualità).

Fuori classe ma... con classe

Progetto in collaborazione con le scuole superiori di secondo grado, che prevede la sostituzione della sospensione scolastica con attività socialmente utili. 


Ha come obiettivi principali: 

  • lo sviluppo di nuove percezioni del sé e della realtà;

  • la valorizzazione del tempo della sospensione;

  • lo sviluppo del senso civico e sociale.

Per il progetto sono previste 2 mattine a settimana, dalle 8 alle 12:30, nelle quali vengono accolti 3/5 studenti alla volta. Il numero dei ragazzi in queste mattine è appositamente basso, per facilitare la relazione e la conoscenza degli stessi.

I ragazzi vengono coinvolti in attività socialmente utili presso enti del territorio, quali:

  • cso "La Barca" della coop. CILS, affiancamento del lavoro di ragazzi con disabilità;

  • casa famiglia della comunità papa Giovanni XXIII, piccoli servizi di manutenzione quali cura dell'orto o del giardino;

  • "Mantello di san Martino", servizio di riordino e sistemazione del magazzino degli indumenti; laboratori creativi presso il "Binario5", in particolare la creazione di bomboniere, il cui ricavato è destinato alle missioni in Colombia e Mozambico delle suore della Sacra Famiglia.

 

Al termine di ogni mattinata, i ragazzi sono coinvolti dall'educatore in un momento di confronto e riflessione sulle attività svolte, su se stessi e sui propri comportamenti. 

Conduciamoci

Progetto rivolto ai ragazzi che si sono “persi” nel percorso scolastico e/o desiderano cambiare scuola.

 

Gli obiettivi del progetto sono:

  • aiutare il ragazzo a conoscersi attraverso attività di vario tipo;

  • conoscere alcuni percorsi che potrebbero essere più in sintonia con i propri interessi;

  • valorizzare il tempo scolastico presente, in previsione delle scelte future.
     

Questo progetto si sviluppa in 8 incontri, dalle 8 alle 12:30, per un gruppo di 15 ragazzi. 

Sono previste attività di conoscenza di sé e del gruppo, momenti di confronto, testimonianze e servizi socialmente utili, anche inerenti ad indirizzi professionali particolari.

Ultime novità

© 2019 by Ass.Il Pellicano |   Privacy Policy